Ripple: Una nuova alba per le istituzioni finanziarie

Con l’avvento del Bitcoin sono arrivate diverse opportunità, e in poco tempo sono state create altre crittovalute e monete alt, il tutto nel tentativo di ridurre lo stress delle persone a causa dell’uso dei tradizionali metodi bancari per le transazioni e gli affari. Il sistema tradizionale ha un sacco di lacune, e i clienti usano questi sistemi bancari tradizionali solo perché non ci sono opzioni migliori. Tuttavia, la criptovaluta è arrivata, ed è un’opzione molto migliore del sistema bancario tradizionale, e potrebbe entrare nel mainstream nel prossimo futuro e finire per essere la scelta preferita delle persone per fare affari. Ripple Tokens.net

Ripple XRP - ico-alert.org

Una di queste crittovalute che fa tutto il possibile per superare il sistema bancario tradizionale è Ripple. Il Ripple è una moneta criptata e funziona anche come una rete di pagamento aperta dove avvengono i trasferimenti di valuta. Le banche e le istituzioni finanziarie sanno quanto sia importante Ripple, e come tali hanno iniziato ad adottare la crittovaluta nei loro modelli di transazione bancaria. Ripple ha molte possibilità di farne il futuro delle banche, e queste prospettive si basano su queste sorprendenti caratteristiche di Ripple:

– Creato specificamente per le Istituzioni Finanziarie e i sistemi di Pagamenti:  Molte crittovalute non hanno ragioni chiare e concrete per cui sono state create, oltre ad essere state create per guidare le loro piattaforme. Forse sono state create per la copertura, per le transazioni da parte degli utenti, o per pagare beni e servizi, come se non fossero state create con un’applicazione definita. Ripple (XRP) è un asset digitale con una chiara definizione, compreso il fatto di essere stato creato per i trasferimenti di valore e le imprese.

– Più economico e più veloce: Con Ripple, c’è la possibilità che le banche e le istituzioni finanziarie ricevano liquidità sui pagamenti transfrontalieri. Il trasferimento di enormi somme di denaro da un paese all’altro tramite una banca tradizionale di solito richiede giorni per essere elaborato e consegnato, e non garantisce il successo del trasferimento. Ripple rende i trasferimenti transfrontalieri molto facili, veloci e a costi molto bassi.

Scalabilità più veloce: Le transazioni Bitcoin di solito richiedono ore per essere elaborate, e questo perché elabora 7 transazioni al secondo mentre Ripple ne elabora 1.500 al secondo. Per una transazione da regolare quando si usa Bitcoin, ci vorranno circa 4 ore, mentre il Ripple richiede solo 3,6 secondi.

Sicurezza: Le transazioni Ripple hanno luogo nel Ripple Ledger. Questo sistema di codice open-source gode del supporto di alcuni validatori affidabili e membri del team di ingegneri il cui compito è quello di mantenere la sua funzionalità mentre si sviluppa ulteriormente il libro mastro. Dal suo lancio, Ripple ha goduto di un decentramento che lo ha reso sia resistente e robusto ai fallimenti e agli attacchi.

– Collegamento tra le valute Fiat: Ripple lavora con le valute Fiat attraverso diversi scambi digitali per un trasferimento efficiente e veloce dei valori attraverso i confini. Per esempio, una società statunitense che vuole pagare un fornitore nel Regno Unito dovrà passare attraverso un fornitore di forex o l’utente può anche prefinanziare un conto nel Regno Unito. ripple renderà possibile effettuare trasferimenti e le spese di cambio saranno escluse, e anche i conti di prefinanziamento saranno esclusi.

Altre caratteristiche includono: Facile da acquistare, Sostenibilità, Pagamenti transfrontalieri più veloci, ecc.

Ripple ha tutto ciò che serve per prendere in mano il futuro delle banche, ha solo bisogno del giusto supporto nella giusta direzione.…